MAN Italia

Sistema digitale di sostituzione degli specchietti retrovisori: MAN OptiView

In breve

  • Campo visivo più ampio
    L'eliminazione degli specchietti retrovisori esterni amplia il campo visivo diretto e si riduce inoltre l'angolo morto sul lato conducente e passeggero.
  • Viste adeguate alla situazione di guida
    Grazie alle viste ampliate dei display il conducente ottiene un'ampia visuale della situazione del traffico e degli altri utenti della strada durante manovre critiche.
  • Sistema di visualizzazione in qualità HD
    I due schermi ad alta risoluzione nella cabina di guida si adeguano automaticamente alla luminosità dell'ambiente, di modo che le immagini siano sempre ben visibili.

Sistema digitale di sostituzione degli specchietti retrovisori per un campo visivo ottimale

Con l'innovativo sistema digitale di sostituzione degli specchietti retrovisori MAN OptiView vengono eliminati i classici bracci portaspecchio.

Le telecamere esterne di MAN OptiView sostituiscono i bracci portaspecchio.

MAN OptiView offre molto più dei sistemi di specchietti convenzionali: grazie all'impiego delle telecamere esterne il conducente dispone di un campo visivo ancora più ampio attraverso i finestrini laterali. I campi visivi previsti per legge vengono raffigurati sui display. E in particolari situazioni di guida, come ad es. durante svolte o manovre, può essere utilizzata inoltre una vista ravvicinata o grandangolare per fornire un sostegno ideale al conducente. Il sistema digitale di sostituzione degli specchietti retrovisori è un equipaggiamento aggiuntivo opzionale a pagamento.

Come funziona il sistema digitale di sostituzione degli specchietti retrovisori MAN OptiView

La tecnologia di nuovo sviluppo offre molto più degli specchietti retrovisori convenzionali.

/
Telecamere esterne sul montante anteriore

Telecamere esterne

Sopra il telaio della portiera su ciascun lato del veicolo due telecamere – una grandangolare e una per la distanza ravvicinata – sostituiscono gli specchietti retrovisori esterni, grandangolari e di accostamento. Un'ulteriore telecamera sul montante anteriore del lato passeggero sostituisce lo specchio anteriore. Le telecamere possono essere ripiegate manualmente, sono protette da spruzzi d'acqua e dotate di riscaldamento automatico. Grazie ai filtri antiriflesso la qualità delle immagini trasmesse sui display rimane elevata anche in caso di sole basso o di veicoli retrostanti con luci abbaglianti.

/
Il display da 12 pollici sul montante anteriore del lato conducente.

Il display da 12 pollici sul lato conducente.

Il display in qualità HD ha una risoluzione di 1920 x 1080 pixel. La luminosità e il contrasto si adeguano automaticamente alle condizioni di luce dell'ambiente. La luminosità del display può essere impostata anche manualmente tramite il modulo di comando sulla portiera. È inoltre possibile visualizzare linee di riferimento per poter valutare meglio le distanze e le lunghezze dei veicoli.

/
Il display da 15 pollici sul lato passeggero.

Il display da 15 pollici sul lato passeggero.

Sul lato passeggero il display è leggermente più grande rispetto al lato conducente per compensare la maggiore distanza dalla postazione di guida. Anche questo schermo è in qualità HD e luminosità e contrasto si adattano automaticamente alle condizioni di luce dell'ambiente. La luminosità del display può essere inoltre modificata manualmente tramite il modulo di comando sulla portiera. Anche in questo caso è inoltre possibile visualizzare linee di riferimento per poter valutare meglio le distanze e le lunghezze dei veicoli.

/
Il modulo di comando sulla portiera del lato conducente per le impostazioni manuali dei display.

Modulo di comando sulla portiera

Sulla portiera del lato conducente e passeggero si trova rispettivamente un modulo di comando per regolare manualmente i display e cambiarne la vista. Tramite il modulo di comando sulla portiera e il telecomando nella zona del lettino inferiore può essere attivata anche la modalità di monitoraggio per poter osservare la zona circostante anche con veicolo parcheggiato e tendine chiuse.

/
Telecamere esterne sul montante anteriore

Telecamere esterne

Sopra il telaio della portiera su ciascun lato del veicolo due telecamere – una grandangolare e una per la distanza ravvicinata – sostituiscono gli specchietti retrovisori esterni, grandangolari e di accostamento. Un'ulteriore telecamera sul montante anteriore del lato passeggero sostituisce lo specchio anteriore. Le telecamere possono essere ripiegate manualmente, sono protette da spruzzi d'acqua e dotate di riscaldamento automatico. Grazie ai filtri antiriflesso la qualità delle immagini trasmesse sui display rimane elevata anche in caso di sole basso o di veicoli retrostanti con luci abbaglianti.

/
Il display da 12 pollici sul montante anteriore del lato conducente.

Il display da 12 pollici sul lato conducente.

Il display in qualità HD ha una risoluzione di 1920 x 1080 pixel. La luminosità e il contrasto si adeguano automaticamente alle condizioni di luce dell'ambiente. La luminosità del display può essere impostata anche manualmente tramite il modulo di comando sulla portiera. È inoltre possibile visualizzare linee di riferimento per poter valutare meglio le distanze e le lunghezze dei veicoli.

/
Il display da 15 pollici sul lato passeggero.

Il display da 15 pollici sul lato passeggero.

Sul lato passeggero il display è leggermente più grande rispetto al lato conducente per compensare la maggiore distanza dalla postazione di guida. Anche questo schermo è in qualità HD e luminosità e contrasto si adattano automaticamente alle condizioni di luce dell'ambiente. La luminosità del display può essere inoltre modificata manualmente tramite il modulo di comando sulla portiera. Anche in questo caso è inoltre possibile visualizzare linee di riferimento per poter valutare meglio le distanze e le lunghezze dei veicoli.

/
Il modulo di comando sulla portiera del lato conducente per le impostazioni manuali dei display.

Modulo di comando sulla portiera

Sulla portiera del lato conducente e passeggero si trova rispettivamente un modulo di comando per regolare manualmente i display e cambiarne la vista. Tramite il modulo di comando sulla portiera e il telecomando nella zona del lettino inferiore può essere attivata anche la modalità di monitoraggio per poter osservare la zona circostante anche con veicolo parcheggiato e tendine chiuse.

Il sistema digitale di sostituzione specchietti retrovisori MAN OptiView

Diverse viste delle telecamere in base alla situazione di guida

MAN OptiView può generare tre diverse viste delle telecamere offrendo così in ogni momento una visuale ideale per il conducente. Il passaggio tra le diverse viste sui display all'interno del veicolo avviene in automatico a seconda della direzione di marcia, della velocità e dell'angolo di sterzata, ma può anche essere eseguito manualmente tramite il modulo di comando sulla portiera del lato conducente e passeggero.

1
La vista standard dei display con MAN OptiView.
Vista standard

Le zone di visione raffigurate nella vista standard sono paragonabili al campo visivo degli specchietti convenzionali. Una linea divisoria verticale e una orizzontale suddividono la schermata in quattro quadranti asimmetrici. In questi quadranti vengono visualizzati i campi visivi di specchietto retrovisore esterno, grandangolare e di accostamento. Le riprese delle telecamere vengono combinate digitalmente in un'immagine continua, così le zone accanto e dietro al veicolo possono essere rilevate in modo rapido e sicuro.

2
La vista ravvicinata dei display di MAN OptiView offre una visuale migliore su oggetti più lontani e veicoli nella corsia adiacente.
Vista ravvicinata

La vista ravvicinata consente di riconoscere più in fretta gli oggetti distanti, come ad esempio veicoli in avvicinamento nella corsia adiacente. A tale scopo viene raffigurata nel quadrante per lo specchietto retrovisore esterno un'inquadratura notevolmente ingrandita. La vista ravvicinata si avvia in automatico a una velocità superiore a 60 km/h e può essere anche attivata manualmente, per esempio nelle manovre in retromarcia.

3
La vista grandangolare dei display di MAN OptiView che viene attivata durante la retromarcia o a velocità ridotte.
Vista grandangolare

Con questa vista viene mostrata sugli schermi soltanto la sezione grandangolare per rilevare la zona direttamente circostante al veicolo senza angolo morto. Il conducente può scegliere tra due modalità: con il modo automatico per la città la vista grandangolare viene attivata automaticamente fino a una velocità di 45 km/h, mentre con il modo automatico per le svolte la vista viene attivata fino a 50 km/h quando viene inserito l'indicatore direzionale o se viene raggiunto un determinato angolo tra il veicolo e il rimorchio.

Desiderate maggiori informazioni? Cliccate qui!

Avete domande?

Cercate consulenza? Meglio personalmente: