MAN Italia

TAKES ME ANYWHERE – IL MAN Lion’s Intercity LE

In breve

  • Struttura modulare flessibile
    Grazie alla struttura modulare si possono configurare tre versioni per le tratte interurbane e tre orientate al traffico urbano.
  • Efficiente e a prova di futuro
    Il peso ridotto consente un consumo minore di carburante, maggiore efficienza e più sostenibilità.
  • Conveniente con un TCO ottimale
    Dal punto di vista del prezzo si posiziona sensibilmente al di sotto degli autobus Low Floor, perfetto per le aziende attente ai costi.

Benvenuti nel veicolo MAN Low Entry del futuro

Più esattamente nei sei autobus MAN Low Entry del futuro – da un modello base si possono configurare infatti sei varianti diverse.

/
Le lunghezze del Lion's Intercity LE

6 in 1

Tre diverse lunghezze che grazie alla struttura modulare possono essere configurate per un impiego orientato alle tratte urbane o interurbane – ne derivano così sei versioni del modello base di MAN.

/
Le porte del Lion's Intercity LE

Accessi che soddisfano le esigenze del cliente

Il veicolo Low Entry può essere equipaggiato con diversi sistemi di porte della tecnologia modulare MAN.

/
Gli pneumatici del Lion's Intercity LE

Due dimensioni degli pneumatici

Per la versione interurbana sono di serie gli pneumatici in formato 295/80 R22.5. Versione urbana con gommatura 275/70 R22.5 – come opzione è disponibile anche la versione interurbana con 275/70 R22.5.

/
Il sedile di guida del Lion's Intercity LE

Sedile di guida ottimizzato

Postazione di guida moderna: per le sfide del traffico urbano oppure in versione classica per l'impiego interurbano.

/
Le lunghezze del Lion's Intercity LE

6 in 1

Tre diverse lunghezze che grazie alla struttura modulare possono essere configurate per un impiego orientato alle tratte urbane o interurbane – ne derivano così sei versioni del modello base di MAN.

/
Le porte del Lion's Intercity LE

Accessi che soddisfano le esigenze del cliente

Il veicolo Low Entry può essere equipaggiato con diversi sistemi di porte della tecnologia modulare MAN.

/
Gli pneumatici del Lion's Intercity LE

Due dimensioni degli pneumatici

Per la versione interurbana sono di serie gli pneumatici in formato 295/80 R22.5. Versione urbana con gommatura 275/70 R22.5 – come opzione è disponibile anche la versione interurbana con 275/70 R22.5.

/
Il sedile di guida del Lion's Intercity LE

Sedile di guida ottimizzato

Postazione di guida moderna: per le sfide del traffico urbano oppure in versione classica per l'impiego interurbano.

1 autobus, 6 varianti – i vantaggi in sintesi. Lunghezze, sistemi di porte, dimensioni degli pneumatici e sedile di guida.

Interni di valore

Un vano passeggeri per sentirsi a proprio agio – con configurazione individuale a seconda dell'impiego

Sedili, ripiani, illuminazione

Sedili, ripiani, illuminazione

All'interno della versione per le tratte interurbane trovano posto fino a 102 persone, nel tre assi persino 115. In tutti i MAN Lion’s Intercity LE è possibile la configurazione di moderne barre di sostegno sul soffitto o anche come opzione vani portaoggetti aperti o chiusi. La variante chiusa è disponibile anche con service set per luci, aria e pulsante di chiamata. I comodi sedili modello "MAN Intercity Basic" sono disponibili sia con sia senza cinture di sicurezza a due o a tre punti. Il moderno sistema di luci con illuminazione diretta e continua a LED color bianco caldo rende gli interni particolarmente accoglienti.

Sedili, ripiani, illuminazione

Sedili, barre di sostegno, illuminazione

All'interno della versione per le tratte urbane trovano posto fino a 107 passeggeri, nel tre assi si arriva persino a 121. I sedili sono disponibili in tre versioni City con diverse superfici e imbottiture e la variante di equipaggiamento opzionale "MAN City Comfort" può essere scelta anche con cintura addominale. Ovunque possibile, sia i sedili che le barre di sostegno sono fissati alle pareti laterali, semplificando in questo modo la pulizia del pavimento. Gli ampi interni creano un'atmosfera particolarmente accogliente grazie alla moderna illuminazione continua con luce diretta color bianco caldo.

Puntare dritti al futuro

I sistemi di porte adatti per ogni impiego – per tratte urbane o interurbane

Configurazione delle porte per l'impiego interurbano.

Configurazione delle porte per l'impiego interurbano

La versione interurbana è sempre dotata di serie di una porta rototraslante esterna. La porta anteriore è a uno o due battenti, quella centrale sempre a due battenti. Per la seconda porta di tutti i MAN Lion’s Intercity LE sono disponibili come opzione modelli rototraslanti interni e ad ante girevoli con apertura a scorrimento in versione elettrica a due battenti.

Configurazione delle porte per l'impiego urbano.

Configurazione delle porte per l'impiego urbano.

La versione adeguata alle tratte urbane dispone di porte rototraslanti interne a due battenti nell'ingresso anteriore e centrale. Una terza porta è prevista di serie solo per il tre assi in versione urbana. Per tutti i MAN Lion’s Intercity LE sono disponibili come opzione porte rototraslanti esterne e ad ante girevoli con apertura a scorrimento in versione elettrica a due battenti.

Il posto più importante

La postazione di guida: comoda, funzionale e ben congegnata

Sedile di guida

La postazione di guida – comoda ed ergonomica

Si possono configurare due postazioni di guida: la versione classica del MAN Lion’s Intercity e quella VDV propria di MAN della nuova generazione MAN Lion’s City. Qui è possibile regolare la parte inferiore insieme al volante in base alle esigenze del conducente. In entrambe le varianti la posizione leggermente rialzata del sedile porta il conducente allo stesso livello dei passeggeri e offre una visuale perfetta a 360 gradi. Gli strumenti, i pulsanti e le indicazioni nella postazione di guida VDV sono disposti in tre zone in base alla frequenza di utilizzo. La postazione di guida convince così grazie a un livello elevato di funzionalità ed estetica per il benessere del conducente.

La tecnologia del MAN Lion’s Intercity LE in sintesi

  Lion's Intercity LE 12 Lion's Intercity LE 13
Lunghezza/larghezza/altezza (mm) 12.449/2.550/3.425 13.149/2.550/3.425
Sbalzi anteriori/posteriori/passo ruota (mm) 2.849/3.300/6.300 2.849/3.300/7.000
Raggio di sterzata (mm) 22.980 (22.160 con 275/70 R22.5) 24.880 (23.960 con 275/70 R22.5)
Posti a sedere/in piedi/totali 49/45/94 53/49/102
Peso complessivo consentito 19,5t 19,5t
Motore Motore verticale a sei cilindri in linea MAN 1556 LOH con iniezione Common Rail e turbocompressore
dal 2° trimestre 2023 con mild hybrid da 48 V Efficient Hybrid (moduli Ultracap da 40 Wh + motore elettrico da 12 kW, 220 Nm) con dispositivo di avvio e arresto automatico
Livello di emissioni Euro 6
Potenza in kW (CV) 206/243/265 (280/320/360) con 1.800/min
Coppia (in Nm) 1.200/1.400/1.600 con 900-1.600/min
Cambio Cambio automatico a 6 marce ZF Ecolife 2 con convertitore di coppia
Cambio automatico a 4 marce Voith Diwa 6 con convertitore di coppia
Sistemi di sicurezza Di serie: ABS/ASR, BA, ESP, TPM, sistema antincendio per motore Equipaggiamento speciale: ACC, LGS, sistema di assistenza alla svolta, cinture di sicurezza a tre punti, fari a LED
Inizio della produzione 1° trimestre 2022 (Efficient Hybrid: 1° trimestre 2023 con le varianti City 32/33C, per tutti i modelli)

Introduzione sul mercato in tre fasi

1° lancio versione interurbana, 2° lancio versione urbana, 3° lancio variante da 14 m per entrambe le versioni

Inizio produzione Autobus Applicazione Lunghezza
01/2022 LE 12 Interurbana 12,44 m
LE 13 Interurbana 13,14 m
01/2023 LE 12 Urbana 12,44 m
LE 13 Urbana 13,14 m
01/2024 LE 14 Urbana e interurbana 14,46 m

Desiderate maggiori informazioni? Cliccate qui!

Contattateci

Cercate consulenza? Meglio personalmente: